Dermopigmentazione

dermopigmentazione trucco permanente tatuaggio estetico

Il campo di applicazione è ampio, dal conosciutissimo trucco permanente alle diverse possibilità per le correzioni di esiti da traumi o patologie.

La dermopigmentazione consiste nella deposizione all’interno della pelle di particelle di pigmento, attraverso degli aghi sterili monouso, al fine di migliorare l’aspetto, esaltare caratteristiche, correggere imperfezioni estetiche o ricreare parti pigmentate mancanti. Il grado di preparazione del professionista deve spaziare in molte branchie, non solo l’aspetto progettuale ed artistico che comprende diversità di esigenze morfologiche e culturali, ma di estrema importanza la parte igienica e la comunicazione con il mondo medico per la completa tutela della salute del richiedente, senza trascendere mai l’aspetto etico che questa professione compete. Generalmente il risultato desiderato si ottiene in due sedute, eseguite a distanza di almeno 8 settimane.

Desideri avere
maggiori informazioni?

Contattaci

    Richiedi informazioni

    Scarica MyClinita
    Apple Store Google Play