Cosa fare in caso di problematiche sulle labbra?

Suggeriamo di osservare con attenzione la zona del contorno labbra. Ci possono essere dei capillari rotti a volte dovuti a trattamenti traumatici come filler, desquamazioni importanti, zone sottili e residui di herpes recenti o lacerazioni alle commessure.
E’ importante valutare lo stato di salute della mucosa prima di procedere. Per la disidratazione si può applicare Ozon E della linea Clinita Care due volte al giorno da 15 gg prima del trattamento ed eseguire una seduta di needling meccanico sempre 15 gg prima: una leggera esfoliazione con ago nano.
In caso di capillari: fare foto, documentare e far notare alla cliente la presenza degli stessi, in modo da evitare che li imputi al trattamento.
In caso di taglietti: si consiglia di rivolgersi al medico per valutare come accelerare integrità cutanea.

Desideri avere
maggiori informazioni?

Contattaci

Richiedi informazioni

Scarica MyClinita
Apple Store Google Play