Tatuaggi estetici in sicurezza durante il Covid 19

Fin troppo spesso, navigando su Internet, ci imbattiamo in fotografie di professionisti del tatuaggio estetico intenti a procedere con la mascherina sotto il naso o peggio senza, non adottando accorgimenti igienici, nella più totale disorganizzazione.

Quello che pensiamo, quando vediamo certe immagini è: perché la nostra professione deve essere svalutata per i pochi che non si comportano nella giusta maniera?

Ecco perché nasce questo articolo, poiché, prima di trattare di tecniche e di dermografi, è davvero fondamentale parlare di come deve essere igienizzato e messo in sicurezza lo studio di un tatuatore professionista.

Noi di Clinita, nonostante la pandemia, non abbiamo cambiato il nostro modo di lavorare: abbiamo sempre tatuato in campo sterile per tutelare sia il professionista che il cliente e per evitare la contrazione di patologie quali epatiti e micosi o altro.

L’importanza di accorgimenti che a volte sembrano scontati, è diventata ancora più rilevante in epoca Covid: questo virus che ha cambiato la vita di tutti, non poteva non modificare anche i comportamenti dei tatuatori estetici.

Cosa fare quindi per tutelare la salute di clienti e professionisti? Innanzitutto, durante la seduta del tatuaggio, è necessario coprire i capelli con una cuffia, eliminare la presenza di braccialetti ed orologi al polso che portano batteri e fare in modo che i guanti sterili ricoprano tutta la superficie epidermica, polso compreso.

Clinita si approccia così: dapprima, si accerta che tutte le misure igieniche siano rispettate utilizzando copriscarpe, guanti e tutti i DPI , coprendo anche con materiale sterile i dermografi e gli strumenti di tatuaggio; da sempre, non solo in occasione del Covid, ha reso obbligatorie sia per i clienti che per il professionista le mascherine e le cuffie e, infine, ha ampliato il consenso informato da far firmare ai clienti per tutelare ancora di più la salute delle persone.

Sono passati i tempi in cui non era necessario schedulare la presenza delle persone, sono passati i tempi della noncuranza all’igiene e alla sicurezza.

Siamo i protagonisti di una pandemia e la migliore forma di professionalità e sicurezza è offrire una garanzia di pulizia e igiene, sia per coloro che entrano in questo mondo da clienti, sia per coloro che, in questa realtà, ci lavorano ogni giorno, a stretto contatto con le persone.

Un tatuaggio estetico in sicurezza offre la possibilità in epoca Covid di non perdere la clientela e di agire secondo le norme vigenti mantenendo il livello di pulizia e salute altissimo, garantendo la nostra salute e quella dei nostri cari.

E, quando sarà passata questa pandemia, è auspicabile che queste norme igieniche vengano portate ancora avanti per il benessere di tutti.

Vi lasciamo, qui di seguito, due video esplicativi che spiegano le norme igieniche da seguire sempre per tutelare voi e i vostri clienti:

Dimostrazione delle norme igieniche e di sicurezza

Spiegazioni sulla sicurezza durante i tatuaggi

Desideri avere
maggiori informazioni?

Contattaci

Richiedi informazioni

Scarica MyClinita
Apple Store Google Play